BONUS SOCIALE PER DISAGIO ECONOMICO/FISICO PER FORNITURA LUCE E GAS - SGATE

 

Il Bonus sociale per l'energia elettrica è uno sconto operato direttamente sulla bolletta dal gestore del servizio, per assicurare un risparmio sulla spesa per l'energia alle famiglie in condizione di disagio economico e fisico e alle famiglie numerose.

Spetta alle famiglie che si trovano nelle seguenti condizioni:

-        contatore elettrico fino a 3 kw per i nuclei familiari fino a 4 persone e a 4,5 kw per quelli superiori a 4 persone residenti

-        attestazione ISEE fino a 8.107,5 euro, o a 20.000,00 euro se con più di 3 figli a caricooppure:

-        presenza in famiglia di un soggetto in gravi condizioni di salute mantenuto in vita da apparecchiature domestiche elettromedicali, dimostrabile con relativa documentazione rilasciata dalla ASL, ossia con un certificato sanitario che attesti la necessità di utilizzare tali apparecchiature, il tipo, l'indirizzo presso il quale è installata e la data di installazione ed inizio all'uso da parte del cittadino.

Il Bonus sociale per il gas è uno sconto operato direttamente sulla bolletta dal gestore del servizio, per assicurare un risparmio sulla spesa per l'energia alle famiglie in condizione di disagio economico e alle famiglie numerose.

Spetta alle famiglie che si trovano nelle seguenti condizioni:

-        attestazione ISEE fino a 8.107,5 euro, o a 20.000,00 euro se con più di 3 figli a carico

Questo bonus sociale è riconosciuto solo a quelle utenze fornite da gas metano naturale, distribuito dalla rete, anche se in impianti condominiali. Nel caso in cui il cliente domestico, che utilizza l'impianto condominiale, non abbia un contratto diretto con la società venditrice di gas, il bonus sociale può essere inviato tramite bonifico domiciliato di Poste Italiane.